Danilo Di Tommaso

Premio ischia Comunicatore dell'anno

Danilo Di Tommaso da 9 anni è responsabile dell'ufficio comunicazione e rapporti con i media del CONI, dove lavora dal 2003. Giornalista professionista, ha iniziato l'attività collaborando col Mattino e col settimanale Sport Sud. Nel 1984 è passato a Tuttosport, diventando prima corrispondente da Napoli e passando poi alla redazione centrale di Torino, da dove ha lavorato come inviato per eventi calcistici nazionali e internazionali, tra cui tre Mondiali di Calcio, specializzandosi nel seguire la politica sportiva. Dal 1999 al 2003 è stato capo ufficio stampa della Federazione Italiana Nuoto, incarico mantenuto fino al 2003. Ha inoltre collaborato con Tele+ e Telemontecarlo. Nel 2012 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo ha insignito dell’onorificenza di Grand’Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.

MOTIVAZIONE: Innamorato dello sport in tutte le sue declinazioni, dall'olimpismo al calcio, Danilo di Tommaso ha trasformato la sua passione in lavoro instancabile come direttore dell'ufficio stampa del Coni. Si è guadagnato così, grazie alla dedizione e alla competenza riconosciuta, la medaglia d'oro dei comunicatori sportivi, stabilendo anche numerosi record di disponibilità: il che ne ha fatto, per la stampa italiana e internazionale un punto di riferimento irrinunciabile.

orkestra