Concorso

"Premio Cultura Italiae - Databenc", al via le votazioni online

Per la scelta dei finalisti c'├Ę tempo fino al 30 aprile

Hanno preso il via, attraverso la homepage del portale “Cultura Italiae”, le votazioni per selezionare i finalisti della seconda edizione del “Premio Cultura Italiae – Databenc”, un riconoscimento molto importante reso possibile grazie alla partnership tra Fondazione Premio Ischia  e la stessa Cultura Italiae.

Pochi click ed è possibile esprimere la propria preferenza tra i cinque finalisti selezionati (questo il link).

 

Questa la cinquina dei candidati tra cui scegliere:

Marco Bracconi di Robinson de La Repubblica

Stefano Bucci de La Lettura del Corriere della Sera

Cesare Martinetti di Origami de La Stampa

Armando Massarenti de La Domenica de Il Sole 24 Ore

Massimiliano Tonelli de Artribune

 

Sarà possibile esprimere la propria preferenza entro il mese di aprile 2018. La giuria si riunirà entro il 15 maggio.
La premiazione avrà luogo ad Ischia, in occasione della XXXIX edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo (8-9 giugno).

 

IL PREMIO CULTURA ITALIAE – DATABENC
Giunto alla sua seconda edizione, il “Premio Cultura Italiae – Databenc” ha come obiettivo quello di assegnare un riconoscimento a chi, nell’ambito della comunicazione e del giornalismo, si è distinto nell’attività di diffusione della cultura in Italia.

 

I PARTNER
Cultura Italiae
Databenc
Fondazione Premio Ischia

orkestra