Mercoled├Č alle ore 12,00

Comunicatore dell'anno :si riunisce la giuria

A Palazzo Chigi come ├Ę tradizione si riunir├á la giuria dei principali comunicatori aziendali :due i premi in palio

La comunicazione di un’organizzazione complessa, sia essa un’impresa, un ente pubblico o un’organizzazione sociale, non può essere ricondotta ad una singola attività ma è sempre più il frutto di una strategia complessa che vede coinvolte diverse professionalità, espressioni di differenti funzioni di comunicazione aziendali: relazioni con i media, eventi, pubblicità, advertising, relazioni pubbliche, etc Per tale motivo si rinnova la giuria del Premio Comunicatore dell'anno per assegnare i riconsocimenti 2017 che si riunirà mercoledì alle ore 12,00 presso Palazzo Chigi .Tra i giurati Vittorio Cino Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Coca Cola Italia,Alessandro Bracci Direttore Interregionale SIAE, Stefano Porro,Direttore Relazioni Esterne e Affari Istituzionali ADR, Danilo Di Tommaso Capo Ufficio Stampa CONI,Ludovico Fois, Relazioni Esterne e gli Affari Istituzionali ACI, Massimiliano Paolucci Dir. Relaz. Estere Società Italiana per Condotte, Maurizio Salvi Direttore Corporate Relazioni Esterne MSC Crociere spa,Leonardo Bartoletti, giornalista, Luciano Tancredi Rai e Carlo Gambalonga Ansa. Coordinatore Gerado Capozza Capo cerimoniale della Presidenza della Repubblica. Criterio generale delle candidature per il 2017 è la scelta di comunicatori che “abbiano saputo promuovere e sostenere la reputazione delle organizzazioni pubbliche, del no profit, delle istituzioni e delle aziende in generale, con particolare impegno, creatività e innovazione”.

 

orkestra