Al via la XXXVII edizione del Premio Ischia di Giornalismo

Tra i nuovi componenti della giuria presenti anche Luciano Fontana e Mario Calabresi

Riunione giuria Internazionale Hotel Plaza mercoled├Č 9 Marzo

Una giuria sempre più qualificata e di prestigio si riunirà mercoledì 9 Marzo alle ore 11,30 all'Hotel Plaza a Roma per assegnare i riconosciemnti della XXXVII edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Il comitato composta da: Giulio Anselmi, presidente Ansa, Alessandro Barbano direttore de “Il Mattino”, Mario Calabresi, neo direttore de la "Repubblica", Luigi Contu, Direttore Ansa, Virman Cusenza direttore del Messaggero, Enzo D’Errico direttore del Corriere del Mezzogiorno, Luciano Fontana, direttore de "l Corriere della Sera” Fabrizio Fourquet vicedirettore de “Il Sole 24 Ore, Carlo Gambalonga vice pres. Fondazione Premio Ischia, Sebastiano Maffettone, consigliere delegato alla cultura della Regione Campania, Giuseppe Marra, Presidente Adnkronos, Clemente Mimun, direttore “Tg5”, Tobias Piller, Presidente della Stampa estera in Italia, Gaia Tortora, vice direttore La Sette, Marteen Van Aalderen, The Telegrafh” Giovanni Maria Vian, direttore de “L’Osservatore Romano, Luigi Vicinanza, direttore de “L’Espresso, dovrà attribuire i prestigiosi riconoscimenti nelle sezioni:giornalista Internazionale, giornalista dell'anno per la carta stampata, giornalista dell'anno per la tv, giornalista dell'anno per l'informazione sportiva.Sino ad oggi nessuna defezione, la giuria si riunirà con tutti i suoi componenti, segno di una particolare attenzione nei confronti del Premio ischia di Giornalismo che quest'anno celebra la trentasettesima edizione.   

 

 

 

 

orkestra